(1 recensione del cliente)

Nuove scoperte e tesori per la Parrocchiale di Flero

ISBN: 9-788894-342635

S. Agostino ebbe a dire: “tempi sono tre: presente del passato, presente del presente, presente del futuro. Questi tre tempi sono nella mia anima e non li vedo altrove. Il presente del passato, che è la storia; il presente del presente, che è la visione; il presente del futuro, che è l’attesa”. Ebbene abbiamo una storia che ci precede, che è indispensabile conoscere e approfondire, per meglio comprendere quanto viviamo nel presente e su quali basi si è costruita la realtà che viviamo e vediamo nell’oggi. Attraverso la ricerca e lo studio scopriamo meglio da dove veniamo, quali sono le origini della realtà in cui viviamo. Grazie alla passione per la ricerca storica si dipana anche la fede delle generazioni passate, che ha edificato chiese e dato vita a opere d’arte che esprimono con creatività l’esperienza di Dio, unita alla generosità che le hanno permesse, generando la nostra stessa civiltà a partire da ogni singola comunità. Tutto questo è di grande valore e stimolo, guardando con maggiore consapevolezza quanto ci appartiene e ci sprona a continuare a coltivare la nostra esperienza di Dio per continuare ad edificare una comunità anche sulle radici del nostro passato.
Poco dopo il mio arrivo a Flero ho avuto il piacere di incontrare Emanuela Timelli, che mi ha parlato di questo suo lavoro di ricerca su alcuni documenti ritrovati, a completamento della più corposa opera fatta in precedenza da Ester Zampedrini.
Quando poi mi chiese di scrivere queste righe di prefazione ho accettato volentieri, ritenendolo anche un onore poterlo fare. Si tratta di un breve documento, ma molto prezioso per la ricostruzione della storia delle opere presenti nella nostra Parrocchiale, ma anche di grande interesse per una maggiore conoscenza del succedersi degli avvenimenti storici e delle persone in essi coinvolte. Il risultato è un lavoro affascinante, perché da l’idea di quanto in una piccola realtà rurale si siano avvicendate personalità di spicco nel panorama sociale e artistico tra il XV ed il XVII secolo bresciano, fino a toccare alcune del XIX.
Il risultato è una interessante ricostruzione storica di fatti e avvenimenti, che completando il lavoro di ricerca storica precedente, ci permette di avere una idea sempre più oggettiva di quanto possiamo vedere ancora oggi, ma anche di quanto c’era nel passato, come cappelle o piccole chiese, ed oggi non esistono più, ma permette di capire le motivazioni ispiratrici di alcune opere ancora esistenti.
Non ci resta che ringraziare Emanuela per la sua passione per la ricerca storica, ma anche per il suo amore verso la sua e nostra comunità, che sono le uniche vere motivazioni più nobili per elaborare e offrire questo tipo di lavoro. Ma il modo migliore per dire grazie è leggere con altrettanta passione opere come questa per lasciarci ispirare nel pensare e condurre la vita stessa nella nostra comunità, senza mai dimenticare di essere parte di una realtà molto più grande, che è la Chiesa, che ci conduce a Cristo ed è da lui stesso illuminata. Una storia dunque, fatta dagli uomini, ma sempre nell’alveo del mistero dell’amore di Dio, che la rende grande, che ne fa storia di salvezza.
Don Alfredo Scaroni
Parroco di Flero

Out of stock
Categoria:
 

Descrizione

Autore:

EMANUELA TIMELLI

Docente di Storia dell’arte e disegno si è diplomata nel 1997 presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e ha lavorato presso gallerie d’arte moderna e contemporanea a Brescia. Dopo una formazione iniziale ha di recente sostenuto un percorso accademico di studi integrativi relativi alle discipline artistiche in ambito antropologico, psicologico, pedagogico e metodologico. Appassionata studiosa di storia locale e di arte del territorio, nel 2015 ha curato il catalogo e la mostra Gigi Zanola, Tra ricordi e memorie per il Comune di Flero. Più recenti le pubblicazioni: La Storia della polenta tra arte e letteratura e Fraine e il tesoro storico-artistico della sua parrocchiale. Da tempo collabora con associazioni e studiosi nell’ambito artistico.

Formato

Chiuso 15×21
Aperto 30×21

Confezionatura

Confezionato in brossura filo refe

Interno

Volume composto da 64 pagine + copertina
stampa 4+4 colori, carta patinata opaca 150 gr

Copertina

stampa 4+0 colori, carta patinata opaca 300 gr

1 recensione per Nuove scoperte e tesori per la Parrocchiale di Flero

  1. Assunta

    affascinanti scoperte che riportano alla luce la storia della nostra Chiesa.
    Interessante

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.